Hotel Sporting Livigno

Hotel Sporting Livigno

Illuminazione interna ed esterna

Categoria
Location

Livigno

In collaborazione con

Lucchesini Arch. Gianfranco

Descrizione progetto

Primo Family Hospitality & Wellness Hotel a 4 stelle in Valtellina, l’Hotel Sporting di Livigno è la scelta ideale per una vacanza di comfort a trecentosessanta gradi. Il lighting concept su misura studiato da E’Luce è il risultato di un progetto illuminotecnico studiato nel minimo dettaglio in comunicazione con l’arredo e l’architettura dell’edificio.

L’ingresso caratterizzato da un inaspettato albero in ferro, illuminato con dei piccoli proiettori dal basso, lascia gli ospiti senza fiato.
Il parapetto in vetro che conduce all’area divani è reso visibile da una linea a led incassata nella struttura che grazie al materiale trasparente conduce la luce lasciando una linea luminosa sullo spessore del vetro.

La zona Spa si trova all’ultimo piano e offre con una vista mozzafiato su tutta la valle, con linee a led incassate tra le travi per illuminare il tetto dell’albergo. Al calar del sole il colore inonda tutta l’area e rende il benessere un insieme di emozioni e calore. La fontana di ghiaccio è evidenziata da micro-incassi dalla luce blu che ne sottolineano il freddo. Le pareti di onice retroilluminate diventano quadri luminosi.

Le camere sono progettate per rispondere a tutte le esigenze e realizzate con la massima attenzione e cura del dettaglio. L’ingresso è segnato da cubetti a soffitto mentre lampade decorative sono il segno grafico dei comodini. Linee di luce inserite nell’arredo ne sottolineano i contorni.

La piscina è illuminata da cubetti a soffitto stagni sulla zona delle sedute, mentre gli incassi a parete subacquei danno luce all’interno della piscina.

L’illuminazione del ristorante, emblema del benessere e del gusto che accompagna questa location, è resa da cubetti soffitto e lampade a sospensione.

L’illuminazione delle facciate in stile montano è studiata per far risaltare la particolare architettura, i materiali e le geometrie del tetto. Incassi a terra lineari a fascio ellittico illuminano le pareti piene e lampade a parete biemissone caratterizzano i materiali in legno. La parte centrale, trattata in modo differente, è evidenziata dall’illuminazione del contorno delle finestre.

altri progetti che ti potrebbero interessare

Illuminazione interna camere

Illuminazione interna camere

Illuminazione interna

Illuminazione interna ed esterna

Illuminazione interna

Illuminazione interna ed esterna

Contattaci per maggiori informazioni
Chiamaci oppure compila il form e ti risponderemo al più presto!
Contattaci per maggiori informazioni

Chiamaci oppure compila il form e ti risponderemo al più presto!